venerdì 4 novembre 2016

Il cassetto dei ricordi





In un dì, di nubi grigiastre,
nel cassetto dei vecchi ricordi
delle lettere quasi sbiadite fan capolinea.

ricordi che pian piano emergono
nella sua visiva nitidezza.
Eravamo giovani e vivaci
nel fiore della gioventù.

Gli occhi si voltano a ricercar nello specchio
Un volto invecchiato dal tempo.

Ma un improvviso raggio illumina i ricordi,
e le mani ritrovano l’improvvisa forza per esprimere
le emozioni di uno sguardo tremolante.

Sensazioni che volano tra passato e presente
Con la complicità della compagna di vita.

I bianchi capelli e la saggezza hanno conservato
le virtù degli esuberanti anni passati.

Ricordi che dopo tanti anni hanno provocato
un sacco di emozioni, anche la parola amore

il tempo l’ha ben conservata.