venerdì 21 marzo 2014

LA VERGOGNA NON UCCIDE




Effettivamente, sentirsi ridicoli è un po’ sgradevole, ma non è certo la fine del mondo. Infatti non ha conseguenza fisica, come la cecità o la perdita di un arto! Ovvero non è una sensazione così brutta come siamo abituati a pensare.


Se si smette di avere paura della vergogna in sé, ci renderemo conto che spesso vale la pena rischiare il ridicolo. Io penso che sia molto efficace rendersi conto che fare una figuraccia non è poi una cosa così grave