mercoledì 11 dicembre 2013

PUBBLICO PER SOLIDARIETA'


VANDALI DISTRUGGONO IL RIPARO PER LE CROCCHE NELLA PICCOLA COMUNITA' RANDAGIA CHE TRE RAGAZZI SEGUONO CON PASSIONE.



ho deciso di riportare questo articolo letto su un giornale locale, per far capire quanto sia grande la stupidità umana:

 tre ragazzi avevano chiesto l'autorizzazione al sindaco per quel piccolo manufatto, che proteggesse le ciotole del cibo e dell'acqua dalle intemperie dell'inverno, avevano registrato all'anagrafe felina tutti i randagi presenti in quella comunità, facendoli sterilizzare, e tutti i giorni portavano acqua e cibo per quei gatti.

un lavoro lungo e meticoloso per poter conquistare la fiducia, e soprattutto dispendio di tempo e denaro. i ragazzi avevano fatto le cose in grande, rispettando tutte le norme vigenti.

qualche giorno fà, però, l'amara sorpresa, qualche imbecille, perchè solo così può essere definito, si è preso la briga di spostare il manufatto e non soddisfatto ha deciso di demolirlo. 

la foto è più che eloquente.