sabato 20 dicembre 2014

Noi siamo la storia


 La nostra vita è un continuo scorrere di attimi che inesorabilmente passano e se ne vanno.  Viviamo momenti che trascorrono è non tornano più. A pensarci bene, perché questa lenta agonia che a volte ci da piacere ma spesso ci riserva tristezza e difficoltà, che a volte ci da soddisfazioni ma spesso è segnata da sconfitte cocenti. Per non parlare di quei traguardi prefissati e mai raggiunti. Il tempo che strana situazione.

Spesso viene voglia di fermarlo, di bloccare quell’istante di gioia che viviamo per restarvi attaccati con tutte le forze e impedire che passi. Ma sappiamo bene che la nostra condizione è quella del viandante, destinati al massimo al ricordo dei più cari.

Eppure, la storia ce lo insegna, la storia non è fatto solo di attimi, ma è fatta di tanti singoli, più o meno famosi, perché hanno segnato il progresso di tutti nella nostra singola esistenza. Ognuno con la sua peculiarità è importate, in modo da ritrovare lo scorrere lento del tempo. Non come momenti che non tornano, ma come momenti di storia, come momenti di vita vissuta, non avendo mai il rammarico di aver vissuto invano, ma di aver fatto la storia, di essere parte di quel tempo.