sabato 24 maggio 2014

NEL MIO VORTICE!!!



Ormai si vive in un mondo stressante e non è assolutamente detto che l’oggi sia una ripetizione del domani, e il futuro non sarà più quello di una volta. Si rimane sempre più spesso imbrigliati nel vortice del cambiamento e dell’attesa in ricordo di quei bei vecchi tempi, ma sarà veramente possibile?

Non occorre quindi sentirsi stanchi e stressati o semplicemente comuni, ma devo ottenere il meglio dal mondo che è in rapido cambiamento, imparare a saper fare fruttare le opportunità e cercare per me stesso un futuro migliore di quello che oggi sto vivendo.

La parola adesso ha assunto un ruolo importante nella mia vita, quello che voglio sapere è cosa faro oggi, e non pensare alla vita passata o preoccuparmi del futuro, altrimenti l’ossessione di quello che poteva essere o quello che potrà diventare attanaglierà il mio cervello.

Sono perfettamente consapevole che dal passato si può trarre vantaggio e sono anche convinto che sia opportuno crearsi una visione del futuro, inseguire i propri sogni mi fa stare bene e sapere esattamente la direzione che devo dare alla mia vita, mi da la carica per andare avanti.

Pero ho imparato anche a vivere pienamente il mio presente, anche perche ho sperimentato di prima mano quello che succede se mi lascio ancora imprigionare dal mio passato o dal vivere a pieno il futuro; e quindi l’unico modo per vivere a pieno la vita e accettare attimo dopo attimo ogni istante della propria esistenza e viverlo al massimo con la consapevolezza che non saprai mai se domani potrai riviverlo.

Mi piace vivere. A volte mi sono sentita terribilmente,
disperatamente, acutamente male, affrancata dal dolore,
ma in mezzo a tutto questo, tutto quello che continuo a
sapere con la massima certezza è che il solo fatto di

essere vivi è una gran cosa.                                                           Agatha Christie