venerdì 17 gennaio 2014

LA VITA NON SI PREOCCUPA DEI VOSTRI PROGRAMMI


tutto, nel nostro mondo, scorre con i proverbiali cicli della vita. Scorrono dilaganti da una parte all’altra dell’intera previsione della vostra energia. Lo potete vedere ad ogni livello, se avete il coraggio di guardare.

Potete vedere che i cicli sono lo stato iniziale e finale di ogni cosa che ha a che fare con i vostri sforzi particolari nel mondo umano. Quindi aprite questo ciclo d’energia e vediamo quanto possiamo portalo avanti oggi.

Nel vostro viaggio, dovete sapere questo  – avete bisogno di comprendere che il vostro viaggio è una domanda costante. Il viaggio è una ricerca costante. E’ una costante domanda d’evoluzione. Non arrivate mai, passate attraverso. Passate attraverso un livello di consapevolezza ed entrate nel successivo, e quello è un ciclo. Non arrivate mai ad un punto, tuttavia passarne attraverso fa sì che un nuovo ciclo si sviluppi. E, una volta che potete imparare come determinarli, utilizzando i diversi poteri che sono a vostra disposizione, giungete alla più grande chiarezza di tutto il genere umano. Quella è la chiave per la vita stessa.

Non avete bisogno di preoccuparvi di avere una vita che è troppo bella. So che potrebbe sembrarvi strano, ma alcune persone si preoccupano veramente di avere una vita così bella che non meritano. Ma non vi dovete preoccupare di questo, perché voi non arrivate, passate semplicemente attraverso per cicli. E, nella misura in cui voi attraversate, create un nuovo gruppo di avventure, un nuovo gruppo di lunghezze d’onda, una nuova vibrazione, e quindi credetemi, si sviluppa un nuova parte del vostro ciclo.